Insieme Vocale Città di Conegliano

La nostra storia

Change language

Insieme Vocale “Città di Conegliano”

Coro misto polifonico della Città di Conegliano

L’Insieme Vocale è composto da circa 40 coristi, nasce nel 1984 per iniziativa del Maestro Luciano Borin, all’interno dell’Associazione dell’Istituto Musicale “Arnaldo Benvenuti” di Conegliano.

Il 5 Aprile del 1995 il Coro, diventa autonomo costituendosi come associazione e prendendo  l’attuale nome: Insieme Vocale “Città di Conegliano”, comune di circa 36.000 abitanti e luogo dove  nacque il pittore Giambattista Cima.
Circondato dalle colline coltivate a vigneti di Prosecco, che ora  insieme alle Dolomiti sono diventate patrimonio UNESCO.
A circa 60 km verso il mare si raggiunge la splendida città di Venezia e 80 verso la montagna si arriva a Cortina d’Ampezzo.  

Il repertorio

Fin dall’inizio, la formazione si dedica alla ricerca di repertori poco praticati, sia antichi che contemporanei,  distinguendosi dalle tradizionali proposte esecutive.
Il repertorio spazia dalle musiche rinascimentali di J. Dowland alle opere di A. Vivaldi, al Requiem di W. A. Mozart fino alle composizioni romantiche di C. Saint-Saëns e  A. Dvořák
e a quelle contemporanee di J. Rutter.

Il coro propone inoltre brani a cappella, con particolare riguardo alle musiche sacre e profane di autori contemporanei, in particolare quelli veneti come, i Maestri  Wolfango Dalla Vecchia, Luciano Borin e Giorgio Susana.

Collaborazioni

Nei diversi concerti svolti sia in Italia che all’estero, il coro ha collaborato con varie orchestre tra cui: la Piccola Sinfonica di Milano, l’Offerta Musicale di Venezia, l’Orchestra d’Archi Veneta, la Naonis di Pordenone e “I Solisti di Mosca”.

Ha partecipato inoltre all’Estate Festival evento organizzato  dal Comune di Conegliano, con il Concerto intitolato “Le Canzoni Senza Tempo”, proponendo soprattutto brani famosi della storia musicale italiana e internazionale.

Riconoscimenti

Tra i vari riconoscimenti conseguiti in concorsi polifonici, sia nazionali che internazionali, c’è il prestigioso concorso Internazionale Corale di Riva del Garda, in provincia di Trento, che ha consegnato alla formazione il Diploma d’oro di 1° fascia – premio speciale quale secondo coro italiano miglior classificato tra tutte le categorie. Recentemente, l’Insieme Vocale ha messo a disposizione la propria esperienza, come coro – laboratorio durante un percorso di formazione per futuri direttori di coro a livello nazionale.

Il Concerto del Nuovo Anno

A Conegliano nel calendario delle iniziative musicali del Veneto e del Friuli Venezia Giulia, l’Insieme Vocale nel mese di Gennaio, in collaborazione con la Corale “Vincenzo Ruffo” di Sacile, propone il “Concerto del Nuovo Anno”.
Nel 2013
 ha  presentato un repertorio dedicato a Felix Mendelssohn Bartholdy e a John Rutter, con l’accompagnamento di un’orchestra giovanile emergente sotto la direzione del Maestro Alberto Pollesel.

Negli anni successivi
  • 2014 la Petite Messe Solennelle di G. Rossini per soli, coro, due pianoforti e armonium. 
  • 2015 un’ampia selezione di brani tratti dal Messiah di Haendel.
  • 2016 le Opere giovanili di Mozart in collaborazione con l’Orchestra “Gruppo d’Archi Veneto”.
  • 2017 Mass of the Children di Rutter, con l’Accademia Musicale Naonia di Pordenone.
  • 2018 Misa a Buenos Aires di Martin Palmeri, per Soprano, Bandoneon, Pianoforte, Orchestra e Coro. 
  • 2019 Magnificat di J. Rutter, Soprano Annagiulia Bonizzato
All’estero

Nel febbraio del 2013 il coro è stato ospite al Festival Internazionale di Sochi (Russia), sede nell’anno successivo dei giochi olimpici invernali, eseguendo il “Gloria” di Vivaldi con l’orchestra dei “Solisti di Mosca” diretta dal M° Yuri Bashmet.

A maggio del 2014 il coro è stato nuovamente invitato dal Maestro Bashmet, ad un’altro festival da lui diretto, nella città di Jaroslavl, a 300 km a nord-est di Mosca.

Il 2016 è stato un anno ancora più importante perché il Festival Musicale sulle Vie del Prosecco, ha avuto un’anteprima nella prestigiosa Sala Grande del Conservatorio di Mosca, dove l’Insieme Vocale ha eseguito Vivaldi “Gloria” per soli, coro e orchestra.

Festival Musicale “Sulle vie del Prosecco”

Dall’esperienza di Sochi nasce soprattutto per volontà del M° Bashmet, il Festival Musicale “Sulle vie del Prosecco” che si svolge nel periodo tra fine Giugno e fine Agosto a Conegliano e in altre suggestive località, nelle colline del Prosecco.

L’Insieme Vocale “Città di Conegliano” oltre ad esibirsi nel concerto di apertura di ogni edizione del festival, è inoltre parte attiva nell’organizzazione.
Alla 1° edizione nel 2013 ha proposto Vivaldi, “Gloria” per solisti coro e orchestra. Soprano: Giovanna Donadini, mezzosoprano: Raffaella Vianello, contralto: Sara Mingardo, orchestra, “I Solisti di Mosca”. 

Nelle edizioni successive
  • Nel 2014 sempre di Vivaldi: Dixit Dominus per doppio Coro e doppia Orchestra.
  • 2015 – la Messa N°.2 in SOL maggiore, D 167 di Schubert. 
  • 2016 – il Festival Musicale sulle Vie del Prosecco ha presentato “Gloria” un brano, in prima  assoluta, di Kuzma Bodrov, uno dei compositori Russi più in vista della nuova generazione, ha infatti scritto il brano per il festival e dedicato all’Insieme Vocale Città di Conegliano che l’ha eseguito nel concerto di apertura.
  • 2017 – Il “Magnificat” per Soli Coro e Orchestra, RV 610 di A. Vivaldi
  • 2018  – Missa brevis Sancti Joannis de Deo di J. Haydn

     Dirige il coro dal 2004, il Maestro Laura Fabbro