Dama Castellana

Grande entusiasmo per la Dama Castellana 2019

Dama Castellana

Dama Castellana 2019. Alla benedizione dei Gonfaloni per la Dama Castellana, in Piazza Cima, l’Insieme Vocale “Città di Conegliano” si è esibita cantando due brani, all’inizio “Salve o Vergine Maria” di G. Rossini e alla fine “Tollite hostias” di C. Saint-Saens”. 

La Dama Vivente

Un evento per far rivivere le origini storiche e culturali della città ai presenti.
Attraverso la rivisitazione di fatti concreti vissuti dai cittadini di Conegliano nel Rinascimento e narrati attraverso le mosse di una partita a dama.

La Dama Vivente è la rievocazione storica per eccellenza di Conegliano. 
Lo testimonia la fama che ha in Italia e all’estero, la sua consistente presenza in tutte le manifestazioni Provinciali e Regionali in Veneto che promuovono il territorio a fini turistici.

Un po di storia:

La Dama Castellana è una associazione di carattere storico-culturale di Conegliano.  Affonda le proprie radici nel Rinascimento Italiano, rievocando ogni anno un’antica battaglia svoltasi tra i Conegliano e Treviso nel 1231. 

I Vincitori Coneglianesi, furono portati a spalle dagli avversari, lungo una ripida stradina, Calle Scoto de Scoti o Calle degli Asini, sulla collina ove sorgeva e sorge ancora il castello della città di Conegliano.

L’Insieme Vocale “Città di Conegliano” ha partecipato anche nel 2009 al preludio della Dama, come figuranti in costume medievale, cantando e ballando interpretando gente festante.    

Preludio Dama Castellana
Preludio Dama Castellana